Quotta!

giugno 13, 2008

Guardatevi questo post e guardate bene le foto qui sotto.

Se le vedete in giro troverete dietro le istruzioni per mapparle.

http://quottaego.blogspot.com/2008/04/photocrossing-game-ovvero-chiss-se-le.html

Un gioco tra il Photocrossing e Google Maps proposta da Quotta! nel milanese.

Grazie Quotta! (pubblichiamo in ritardo ma pubblichiamo)

Annunci

save Polaroid!

aprile 29, 2008

Le foto polaroid interpretano bene lo spirito del photocrossing: un’immagine istantanea con un piccolo spazio bianco alla base dove scrivere qualcosa, prendere un appunto, lasciare un messaggio per poi abbandonarla da qualche parte.

In più nel tempo i colori degenerano sparendo completamente se lasciati alla luce del sole. Il difetto rende “vivente” l’immagine, le da un tempo di inizio e uno di fine.

Tutto questo sta per finire ed in parte è già finito perchè tra gennaio e febbraio di quest’anno la Polaroid ha interrotto la produzione di pellicole. Così che fra un anno quelle rimaste scadranno e comincieranno a degenerare. Fra qualche anno non si potrà più scattare un’istantanea. A meno che Polaroid, Fuji o Ilford non decidano di riprendere la produzione.

A questo proposito esiste una sottoscrizione internazionale per sollecitare le sopracitate ditte a riprendere la produzione di qualche pellicola. Photocrossing naturalmente aderisce e vi linka qui di seguito il sito dove potrete informarvi sull’iniziativa e scaricare il modulo da inviare alle case di produzione. Grazie a tutti.

http://www.savepolaroid.com/

save-polaroid-action-pack


aperitivi linguistici

marzo 14, 2008

BarLinguistico

Photocrossing partecipa alle tre serate inaugurali dell’iniziativa “Bar Linguistico” in collaborazione con “Diecicento” (flickr.com/groups/diecicento) che ha gentilmente fornito le immagini da rilasciare durante le serate.

Ci auguriamo sempre che chi ha trovato le foto durante le serate partecipi attivamente lasciando a sua volta delle immagini proprie in luoghi per voi significativi.

Un grazie a Vladimir e Donatella e a tutti i “Diecicento” che hanno partecipato fornendo i propri scatti .

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del Bando Immigrati nuovi cittadini- Compagnia di San Paolo. Protocollo di intesa Compagnia di San Paolo – Città di Torino

http://www.myspace.com/barlinguistico


photocrossing: il film

gennaio 11, 2008

il trailer di un fantomatico film intitolato “photocrossing”.


Sesia. Ricordi rubati a un tempo perduto

gennaio 11, 2008

Senza titolo 

Giovanni Sesia (Magenta, 1955) ha un modo personalissimo di interpretare l’objet trouvè. Rastrella i mercatini e raccoglie vecchie lastre fotografiche: ritratti di famiglia del secolo scorso, bambini vestiti a festa, ma anche i visi catalogati con un numero all’ingresso dei manicomi o i volti dei morti. Poi reinvesta l’immagine con la pittura e vi aggiunge oggetti vetusti e frasi indecifrabili dense di mistero.

Dal 10 gennaio al 9 febbraio è da Forni, a Milano (via Fatebenefratelli 13, tel. 02 29060126).

di Alessandra Redaelli su “ARTE” di gennaio 2008


photoikea

novembre 23, 2007

 

Una buona cornice è certamente quello che vi serve per conservare i vostri ritrovamenti di immagini. Qui ve ne consigliamo una completa di gadget targato photocrossing.

Data una cornice IKEA (vedi FJALLSTA a 6 euro) e una molletta di legno targata “photocrossing” (chiedetecela via mail) incollate la seconda nello spazio bianco della cornice con una goccia di silicone o altra colla.

Aspettate che la colla asciughi e quindi attaccateci la vostra foto che potrete rimuovere e sostituire con un’altra quando avrete deciso di rimetterla in circolo.

Buon lavoro.

cornice crossing01

 

 


persi e ritrovati

novembre 21, 2007

Arrivano i primi messaggi di lasciti e ritrovamenti. Ad oggi abbiamo Piero che ha lasciato una zia vicino al museo del cinema e Debora che ci ha segnalato di aver distrattamente perso un ex alla scuola di circo di via Magenta. Se qualcuno ha notizie si risparmi la  Sciarelli di “Chi l’ha visto” e contatti noi.


dove come e perchè

novembre 5, 2007

ricominciamo! e ricominciamo proprio dal blog dove saranno presto segnalati da voi e da noi i luoghi di rilascio delle immagini o quelli dove sono state ritrovate. quindi cari photocrosser datevi da fare che c’è da ridisegnare tutta la città.


appuntamenti

giugno 30, 2007

Vi aspettiamo al prossimo appuntamento per condividere le fotografie raccolte, ritrovare le vostre, scoprire chi ha lasciato il messaggio che vi ha colpito e incontrare le persone che ora custodiscono parte dei vostri ricordi.
Se non avete ancora trovato una foto potete iniziare voi stessi lasciandone una o più per la città e scoprire al prossimo incontro chi ha raccolto il vostro messaggio.

Il primo appuntamento è stato organizzato lo scorso 21 giugno. Il secondo sarà nuovamente a Torino, il  21 settembre 2007.

Diteci voi dove e quando si terranno i prossimi!